Manovra: Gualtieri, infrazione certa, governo abbassi toni (Ansa 07/10/2018)

DOMENICA 07 OTTOBRE 2018 09.29.18

==Manovra: Gualtieri, infrazione certa, governo abbassi toni

ZCZC0659/SXA XCI01600_SXA_QBXB R POL S0A QBXB ==Manovra: Gualtieri, infrazione certa, governo abbassi toni Si rischia nuova austerity. Sforare si puo’ ma per investimenti (ANSA) – ROMA, 7 OTT – “Salvini e Di Maio rischiano di portarci a una nuova stagione di austerita'”, dice Roberto Gualtieri, europarlamentare Pd e presidente della commissione economica di Strasburgo, intervistato da Repubblica. A suo avviso, “l’apertura della procedura d’infrazione e’ inevitabile, lo riconosce lo stesso Def sottolineando l’entita’ della deviazione (1,4%) dagli obiettivi previsti dalle regole”. “Ma – aggiunge – una procedura di per se’ non e’ un dramma, molti paesi sono stati in procedura, negli anni l’hanno subita, per scelta o per necessita’, ma nessuno si e’ sognato di gridare al complotto e di insultare la Commissione. Il problema non e’ tanto la scelta di sforare i parametri: io stesso sarei favorevole a farlo per un piano straordinario di investimenti. Il punto e’ la composizione della manovra, che taglia i servizi e non sostiene la crescita, e l’atteggiamento irresponsabile con cui il governo gioco col fuoco”. “Qui – osserva – ne va degli stipendi e dei risparmi di 60 milioni di italiani temporaneamente amministrati da Salvini e Di Maio che dovrebbero sentire il peso di questa responsabilita’. Noi tutti speriamo che la campagna elettorale dei vicepremier” non porti “a una nuova e lunga stagione di austerita’ della quale nessuno sente il bisogno: abbiamo gia’ dato. Per questo e’ ora di abbassare i toni”, conclude. (ANSA). Y12-LEM 07-OTT-18 09:28 NNNN

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *