CULTURA. A LATINA KUREISHI, FERRARIO, PISICCHIO, GUALTIERI, BURIONI (Dire 25/07/2018)

MERCOLEDÌ 25 LUGLIO 2018 14.14.20

CULTURA. A LATINA KUREISHI, FERRARIO, PISICCHIO, GUALTIERI, BURIONI

CULTURA. A LATINA KUREISHI, FERRARIO, PISICCHIO, GUALTIERI, BURIONI (DIRE) Roma, 25 lug. – La letteratura e la politica, la musica e l’attualita’, la scienza e la storia recente: dal Sessantotto agli anni di piombo, ad Aldo Moro. Un altro weekend – il penultimo – da non perdere a “Come il Vento nel Mare – La nostra madre Europa” il festival di narrazioni e cultura politica ospitato dall’Hotel Miramare di Latina che chiudera’ i battenti il prossimo 5 agosto. Si comincia venerdi’ alle 19.30 con l’appuntamento con uno degli autori piu’ interessanti della modernita’: il drammaturgo, sceneggiatore, scrittore e saggista britannico – di padre pakistano – Hanif Kureishi. A partire dal suo ultimo libro di racconti Love+Hate si parlera’ dell’emarginazione delle minoranze e delle complesse relazioni che si intrecciano nelle nuove societa’ multietniche e che sono al centro della sua attivita’ artistica multiforme e ricca di successi (My Beautifull Laundrette, Il Buddha delle periferie, Intimacy…). E’ invece un’immersione nell’attualita’ la presentazione del libro della giornalista Tiziana Ferrairo che con il suo “Orgoglio e Pregiudizi” parte dalla marcia storica di un milione di donne contro il presidente Trump, e arriva in Italia raccontando storie di sconosciute e potenti. Perche’, come dimostra ogni giorno la cronaca, tanta strada e’ stata fatta ma tanta ne resta ancora da percorrere per una societa’ piu’ equa.A Pino Pisicchio, politico, giornalista, saggista, profondo e lucido conoscitore delle istituzioni il compito di spiegare con il suo ‘piccolo manuale’, ‘Come funzionano le leggi elettorali’. La musica del Francesco Fratini Jazz Quartet concludera’ la giornata Sabato e’ il passato recente a tornare d’attualita’ con i libri di Giorgio Balzoni (su Aldo Moro), di Marco Boato (Il Sessantotto) e il romanzo-verita’ di Elena Venditti (anni di piombo). Di ricerca, di sicurezza stradale e di cultura si parlera’ con il vicepresidente del Cnr Tommaso Eduardo Frosini e Danilo Scarrone (Isoradio). L’Europa, filo conduttore del Festival tornera’ con l’intervista a Roberto GUALTIERI, presidente della Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Ue. La scienza e la medicina contro i pregiudizi e le fake news apriranno gli appuntamenti di domenica con il virologo Roberto Burioni e Pierluigi Marini, presidente Acoi. Seguira’ una conversazione con Michele Corradino (membro dell’Autorita’ Nazionale Anticorruzione) e, per chiudere la presentazione del libro “La festa nera” di Violetta Bellocchio. (Rai/ Dire) 14:13 25-07-18 NNNN

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *