L’Europa concede un assist: meno cari mutui e crediti Pmi – intervista a R. Gualtieri (Il Sole 24 Ore 23/06/2018)

I mutui residenziali e i prestiti alle Pmi in futuro potrebbero rivelarsi un po’ meno costosi. Così come i finanziamenti legati alla cessione del quinto. e nel contempo, per le banche italiane, potrebbe diventare molto più agevole fare cessioni di crediti deteriorati e allinearsi così alle richieste della Vigilanza , senza impattare troppo sul capitale di vigilanza.

Leggi l’intervista integrale pubblicata su Il Sole 24 Ore del 23 giugno 2018

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *