Dazi, Gualtieri (PD), non basta sospensione, Usa cancellino misure (01/05/2018)

Bene la risposta dell’Europa: come su Brexit reagiremo uniti se Donald Trump decidesse di mettere dazi sui nostri prodotti, i tentativi di dividere l’Ue falliranno. Il Presidente degli Stati Uniti parla di una proroga di esenzione fino al 1 giugno, non di cancellazione. L’Ue non vuole negoziare sotto una minaccia. Nel caso gli USA decidessero di confermare i dazi, sapremo reagire con fermezza. I dazi danneggeranno tutti, compreso il Paese americano.

Lo ha detto a Omnibus Roberto Gualtieri, Europarlamentare del PD e Presidente della Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *