“Npl, cambieremo con una legge la nuova regola imposta della Bce” intervista a R. Gualtieri (Il Gazzettino 12/11/2017)

Roberto Gualtieri è nella sua casa di Roma e tira il fiato dopo una settimana concitata per le banche, conclusasi giovedì 9 con il retrofront del Presidente del Consiglio di vigilanza della Bce sugli addendum degli npl davanti al Parlamento europeo.

Rispondendo a una mia precisa domanda, Nouy ha affermato non solo chel’addendum sarà modificato, ma ha riconosciuto che il meccanismo che sposta l’onere della prova sulle banche (prevedendo che siano esse a dover giustificare eventuali scostamenti dalla nuova norma) è giuridicamente molto fragile. Se, come lei stessa ha affermato, si vuole evitare ogni automatismo e si vuole restare nell’ambito delle competenze del supervisore, cosiddette di “secondo pilastro”, è chiaro che ciò comporta una revisione significativa dell’addendum.

Leggi l’intervista integrale pubblicata su Il Gazzettino del 12 novembre 2017

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *