Fisco: Gualtieri, da Strasburgo chiaro messaggio anti-elusione (Ansa 08/06/2016)

MERCOLEDÌ 08 GIUGNO 2016 17.59.54

Fisco:Gualtieri,da Strasburgo chiaro messaggio anti-elusione

ZCZC7211/SXA OBX87307_SXA_QBXB R ECO S0A QBXB Fisco:Gualtieri,da Strasburgo chiaro messaggio anti-elusione (V. ‘Fisco: ok Strasburgo a lotta paradisi…’ delle 13,12) (ANSA) – STRASBURGO, 8 GIU – “Approvando a larghissima maggioranza la propria posizione sulla direttiva anti elusione proposta dalla Commissione europea lo scorso febbraio, il Parlamento europeo ha inviato un chiaro segnale agli Stati membri, chiedendo maggiore ambizione nella lotta all’elusione fiscale delle multinazionali”. E’ quanto ha dichiarato Roberto Gualtieri (PD-SD) Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento, commentando il voto odierno sulla relazione Bayet sulla proposta di direttiva del Consiglio sulle pratiche di elusione fiscale che incidono direttamente sul funzionamento del mercato interno. “Il testo approvato oggi – ha proseguito Gualtieri – raccoglie e rafforza le raccomandazioni proposte dall’OCSE in materia fiscale, insistendo su alcuni punti. Innanzitutto una definizione precisa delle condizioni di stabile organizzazione, in modo tale che le imprese multinazionali paghino le tasse dove vengono effettivamente realizzati i profitti. Poi la creazione di una lista nera a livello europeo sia dei paradisi fiscali che dei paesi che distorcono la concorrenza, cosi come una definizione univoca della nozione di paradiso fiscale. Inoltre un limite preciso alla deducibilita’ degli interessi pagati dalle imprese. Infine, norme chiare e limiti sulle compagnie estere controllate, per prevenire il ricorso a sistemi di doppia non-imposizione fiscale e alle altre pratiche attraverso cui le multinazionali possono spostare i propri profitti verso paesi con un regime fiscale piu’ favorevole. Chiediamo adesso al Consiglio di seguire questo esempio e adottare prontamente la direttiva anti-evasione – conclude Gualtieri – per garantire a livello europeo regole vincolanti e un sistema equo di tassazione delle imprese”. (ANSA). CAP 08-GIU-16 17:59 NNNN

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *